×
 
16 giu 2021

1000 MIGLIA 2021

Forte di un nuovo percorso che si sviluppa in direzione opposta rispetto alle edizioni del recente passato, ispirato direttamente a quello in senso anti-orario della corsa originale, la 1000 Miglia del 2021 è stata fra le più combattute degli ultimi anni e la battaglia per il successo si è decisa negli ultimi 300 chilometri. Alla fine, come nel 2020, si è imposta un’auto carrozzata da Zagato: l’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport del 1929, con a bordo l’equipaggio Andrea Vesco e Fabio Salvinelli.

L’Atelier ha ottenuto anche un secondo premio, grazie all’Aston Martin V8 Volante di Hidemoto Kimura e Shintaro Kawashima, vincitori del trofeo 1000 Miglia Experience del Supercars Owners Circle. In questa classe, la battaglia per il podio ha interessato anche la Ford Mustang GT Zagato del 1967 guidata da Fabio Di Pasquale e supportata da Esa Energie S.p.A.

Uno speciale ringraziamento ai nostri partner tecnici: Chopard, Pirelli, Scuderia Sports.

Photo credits: Renè Official Photographer, Supercar Owners Circle